The Guardians:Hero and Superhero. Due “italiani” a New York

Superhero

Il 10 dicembre è stata inaugurata al Bryant Park di New York l’installazione permanente The Guardians: Hero and Superhero, due statue di ca. 4 m opera ardita del celebre architetto e designer italiano Antonio Pio Saracino. Se Hero è un dono dell’Italia agli Stati Uniti da parte della Farnesina, dell’Ambasciata Italiana di Washington DC e del Consolato Generale d’Italia a New York, con il supporto di Eni, Superhero è stata invece commissionata dall’Equity Office. Le due statue vanno a rappresentare due simbolici guardiani della città: per questo il marmoreo Hero è stato improntato, pur nelle fattezze stilizzate, sul David di Michelangelo, che di Firenze può essere considerato un prezioso custode; il secondo non guarda invece al passato, bensì al futuro con la sua struttura d’acciaio inossidabile.
Questa grandiosa installazione fa parte delle iniziative supportate da Eni in occasione dell’Anno della Cultura Italiana negli  USA, di cui Eni è Corporate Ambassador (fra gli altri partenariati ricordiamo quello relativo al Pugilatore in Riposo esposto al Metropolitan Museum). Il sostegno alle iniziative culturali è dunque da sempre un tratto distintivo di Eni, il cui motto, “cultura dell’energia, energia della cultura”, descrive il suo impegno nella promozione di eventi artistici e culturali a livello mondiale.

Hero

Articoli correlati:

About artutto